lunedì 24 Gennaio 2022

Patate Arrosto Con Rucola Chimichurri

ricevi ricette fresche via e-mail:

Le patate arrosto dorate vengono condite con una salsa chimichurri di rucola brillante e pepata per un contorno favolosamente saporito.

Niente più patate noiose: queste piccole gemme vengono arrostite fino a doratura e bagnate in una salsa verde piccante a base di rucola molto simile alla tradizionale salsa chimichurri argentina (solo con rucola invece del tipico coriandolo o prezzemolo).

Sembra che ogni cultura del mondo abbia la sua salsa verde. Dal pesto italiano alla chermoula del Nord Africa al chimichurri dell’Argentina, sono tutti caratterizzati da una base di erbe principalmente verdi, miste/tritate/miscelate in una sorta di salsa sciolta, di solito con abbondante aglio fresco e un po’ di acido, sale e talvolta calore. Ma le somiglianze finiscono qui: il classico pesto genovese include pinoli e formaggio, la chermoula introduce spezie fragranti come cumino, pepe di Caienna e paprika oltre al succo di limone piccante. Il chimichurri è tipicamente a base di coriandolo o prezzemolo e si distingue per l’uso di aceto di vino rosso al posto del succo di agrumi.

Tutte queste salse verdi sono sempre così versatili, utilizzate su tutto, dalle carni e marinate alla pasta e alle patate, le erbe specifiche utilizzate in ciascuna possono essere facilmente sostituite con qualsiasi verdura di stagione che hai a portata di mano.

In questo caso, abbiamo usato un sacchetto di splendida rucola coltivata localmente da Caney Fork Farms (il nostro CSA). La rucola, sebbene tecnicamente non sia un’erba, si comporta come tale in questa ricetta, conferendo un sapore verde piccante e pepato a questa salsa verde distintiva che è molto simile al chimichurri argentino.

Anche se ho fatto il pesto di rucola un sacco di volte prima (mi piace usare i pistacchi al posto dei pinoli e un po’ di parmigiano e servirlo sulla pasta o sulla pizza), ma il pesto non sembrava il moniker giusto per questo particolare intruglio, che con la sua notevole mancanza di formaggio e noci. Alla fine ho deciso che era il più simile al chimichurri con l’aggiunta di aglio, scaglie di pepe e aceto di vino rosso.

Potresti usare altre erbe/verdure qui? Certamente, e come ho detto sopra, questa è una delle cose che preferisco del mondo delle salse verdi: praticamente tutto ciò che è verde va bene.

Il coriandolo o il prezzemolo (o un mix) ti darebbero un chimichurri più tradizionale, o altre verdure a foglia verde come cavoli, spinaci o mizuna si tradurrebbero in una salsa con vari livelli di amaro e piccante. Ho anche preparato con successo il pesto con broccoli raab, cime di barbabietola e persino cime di carota, e questa vegetazione funzionerebbe ugualmente bene qui.

Se ti ritrovi in ​​possesso di verdure extra amare, sbollentate le verdure per circa 30 secondi in acqua bollente, quindi trasferitele immediatamente in un bagno di ghiaccio. Spremere tutta l’acqua in eccesso dalle verdure prima di aggiungerle al robot da cucina e procedere con la ricetta come scritto. Questo passaggio in più di sbollentare è un ottimo modo per tirare fuori un po’ dell’amaro in più e produrrà anche una salsa verde più vibrante (uso spesso questo trucco quando preparo il pesto, rende il basilico più vecchio e più duro come la roba fresca giovane che uso a Genova).

La ricetta prevede patate gialle baby (le cui bucce sono abbastanza tenere da non doverle sbucciare in anticipo), anche se qualsiasi dimensione/varietà di patate andrà bene qui. Vuoi solo essere sicuro di tagliare le patate più grandi in pezzi uniformi da 1 pollice in modo che cuociano e si dorino in modo uniforme.

Le patate arrosto sono pronte quando i lati tagliati sono dorati e teneri fino in fondo (dovresti essere in grado di inserire una forchetta o uno spelucchino con poca resistenza, ma onestamente, la doratura è un indicatore migliore della cottura in questo caso).

Se il croccante fa per te (mi sembra di essere alla continua ricerca di croccante e non è facile senza una vasca di olio caldo) la tecnica descritta qui ti darà proprio questo: prima bollire le patate, quindi agitare o mescolare per irruvidire i bordi amidacei, che poi diventano ben croccanti in forno caldo.

Patate Arrosto Con Rucola Chimichurri

Le patate arrosto dorate vengono condite con una salsa chimichurri di rucola brillante e pepata per un contorno favolosamente saporito.

Ingredienti:

  • 1 ½ libbre di patate baby yukon gold
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva

Per Rucola Chimichurri:

  • 4 once (113 g) di rucola
  • 3 spicchi d’aglio fresco, sbucciato e tritato grossolanamente
  • 2 cucchiai di aceto di vino rosso
  • 1/4 di tazza più 2 cucchiai (80 g) di olio extra vergine di oliva
  • ¼ cucchiaino di fiocchi di peperoncino rosso
  • ¼ cucchiaino di sale marino in scaglie, o a piacere

Indicazioni:

  • Preriscaldare il forno a 400 gradi F. Foderare una teglia con carta da forno.
  • Taglia le patate a metà o, se usi patate più grandi, tagliale a pezzi anche da 1 pollice. Condite con 1 cucchiaio di olio d’oliva e un generoso pizzico di sale. Versare su una teglia preparata, disponendo in modo che i siti tagliati siano abbassati.
  • Arrostire per 20 minuti fino a quando il fondo è bello e dorato, quindi utilizzare una spatola sottile per liberare le patate dalla pergamena e mescolare finché i lati tagliati non sono rivolti verso l’alto. Arrostire per circa 10 minuti in più fino a quando le patate non saranno completamente tenere.
  • Mentre le patate cuociono, prepara il chimichurri: unisci la rucola, l’aglio, l’aceto di vino rosso e le scaglie di pepe in un robot da cucina. Frullare fino a quando la rucola sarà tritata uniformemente, quindi condire con olio d’oliva, raschiando i lati mentre si procede. Assaggiate e aggiustate di sale quanto basta.
  • Trasferire le patate arrosto in una ciotola capiente. Aggiungere la rucola chimichurri e mescolare fino a ricoprirla uniformemente. Servire immediatamente (mentre puoi riscaldare gli avanzi, il chimichurrri diventerà leggermente marrone anche se ha ancora un buon sapore).
  • Hai fatto questa ricetta?

    Fateci sapere cosa ne pensate!
    Lascia un commento qui sotto o condividi una foto e taggami su Instagram con l’hashtag #loveandolio d’oliva.

    Potrebbero esserci link di affiliazione in questo post. Partecipiamo all’Amazon Services LLC Associates Program, un programma pubblicitario di affiliazione progettato per fornire un mezzo per guadagnare commissioni collegandoci ad Amazon.com e ai siti affiliati.

    Articoli correlati

    - Advertisement -

    Latest Articles