martedì 19 Ottobre 2021

Barrette di biscotti mostruose | Amore e olio d’oliva

ricevi ricette fresche via e-mail:

Ti senti mai come se il tuo dessert ti stesse… guardando?

I tuoi biscotti mostruosi preferiti sono ora in forma di barra! Ricche di burro di arachidi, farina d’avena, m&ms e gocce di cioccolato, queste mostruose barrette di biscotti stanno sicuramente osservando le tue celebrazioni di Halloween.

I Monster Cookies sono una combinazione di burro di arachidi, farina d’avena e caramelle m&m. Inventati negli anni ’70 da un fotografo del Midwest e leader dei cub-scout di nome Dick Wesley, sono stati soprannominati biscotti mostruosi perché sono un mashup simile a Frankenstein di vari altri componenti di biscotti, messi insieme da ciò che si trovava a portata di mano (in questo caso, burro di arachidi, avena e m&ms)

Di solito non hanno occhi, ma potremmo anche andare all-in sul tema dei mostri, giusto?

Soprattutto con Halloween dietro l’angolo.

Questi sono più di semplici biscotti con gocce di cioccolato cotti in padella.

L’avena vecchio stile conferisce alle barrette una consistenza sostanziosa che, abbinata alla quantità perfetta di burro di arachidi, è davvero, davvero soddisfacente da mangiare. E potresti non pensare che un semplice cucchiaino di miele farebbe la differenza, ma lascia che te lo dica: sicuramente lo fa (se ami i panini con burro di arachidi e miele come me, queste barrette ti soddisferanno seriamente).

Se ciò non bastasse, sono pieni di una tazza colma di caramelle m&m e gocce di cioccolato fondente tempestate di tutto, più altro in cima per buona misura.

Sebbene facoltativo, consiglio di raffreddare l’impasto per almeno alcune ore o durante la notte se lo si desidera.

Questo tempo di riposo consente all’avena di ammorbidirsi all’interno della pastella, risultando in una consistenza più masticabile e gradevole, per non parlare di un sapore più raffinato e sviluppato. Ho provato questa ricetta in entrambi i modi e ho preferito di gran lunga la consistenza e il sapore del lotto notturno.

Detto questo, puoi sicuramente cuocerli anche subito (dato che sono cotti in padella non è che devi preoccuparti che si diffondano o altro). Sai, se ti ritrovi con un desiderio serio e richiedi una soddisfazione (quasi) immediata, non lasciare che il suddetto periodo di riposo ti trattenga.

Penso anche che questi biscotti sarebbero favolosi cotti in padella e serviti caldi con una pallina abbondante di gelato alla vaniglia.

E, perché so che qualcuno chiederà: questi non sono progettati per essere cotti come normali biscotti. Hanno bisogno dei bordi di contenimento di una padella per mantenere la loro forma. Ma in realtà, i biscotti da bar sono totalmente sottovalutati (e direi molto più facile che raccogliere e modellare dozzine di biscotti).

Sembra che ultimamente sia stato un po ‘un calcio quadrato, dato che 3 delle ultime 6 ricette che ho pubblicato sono dolcetti cotti in una padella quadrata da 8 pollici. Ok, quindi ho tagliato le barrette al limone in triangoli, ma la torta al caffè al caffè, le bionde farcite e ora queste barrette di biscotti con burro di arachidi e farina d’avena? Piazze tutt’intorno.

Voglio dire, dicono che dovresti mangiare tre pasti quadrati ogni giorno, giusto? Oserei dire che tutte queste prelibatezze quadrate si qualificano sicuramente.

Ma forse aprirò una padella rotonda per la prossima ricetta, giusto per mescolare, sai.

Mentre vorrai salvare alcuni M&Ms da sparpagliare sulla parte superiore prima di infornare, ti consiglio di aggiungere i bulbi oculari di caramelle alla fine.

La prima volta che ho fatto, ho messo gli occhi prima di infornare, e alcuni di loro si sono sciolti? Il che, se stai cercando un tema di Halloween raccapricciante, i bulbi oculari melmosi potrebbero effettivamente essere perfetti. Altrimenti sono un po’… inquietanti.

Invece, basta scoppiare subito sugli occhi quando la padella esce dal forno. Sfortunatamente non si attaccheranno altrettanto bene in questo modo (puoi usare un po’ di miele o cioccolato fuso o glassa o qualcosa del genere se l’adesione era importante per te), ma ho deciso che era meglio di caramelle fuse con bulbo oculare stranamente raccapriccianti. Inoltre è stato divertente guardare i bulbi oculari rotolare sul pavimento dello studio di ceramica dove ho portato gli avanzi per i miei amici di argilla da divorare.

Questa ricetta funzionerebbe anche come un’ottima base per una varietà di mix-in … come, ad esempio, le caramelle di Halloween avanzate? I pezzi di Reese ovviamente funzionerebbero in aggiunta/invece degli m&ms, ma potresti anche usare delle barrette di cioccolato. Basta tritare tutto e gettarlo nella pastella per un delizioso trattamento post-Halloween.

La ricetta può anche essere raddoppiata e cotta in una padella da 13×9 pollici (aumentare il tempo di cottura di 5-10 minuti) o tagliata a metà e cotta in una padella da 6×6 pollici.

Barrette di biscotti mostruosi

Tempo di cucinare: 35 minuti

Tempo totale: 4 ore

I tuoi biscotti mostruosi preferiti, ora in forma di barra! Confezionato con burro di arachidi, farina d’avena, m&ms e gocce di cioccolato e guarnito con più caramelle e simpatici bulbi oculari di caramelle per un divertente tocco di Halloween.

Ingredienti:

  • 1/2 tazza (113 grammi/1 stecca) di burro non salato, a temperatura ambiente
  • 1 tazza (210 g) di zucchero di canna chiaro confezionato
  • 1/2 tazza (140 g) di burro di arachidi cremoso, a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 1/2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 1 uovo grande più 1 tuorlo grande, a temperatura ambiente
  • 1 tazza (125 g) di farina per tutti gli usi
  • 1/4 di cucchiaino di sale marino fino
  • 1/4 di cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 1/2 tazze (150 g) di fiocchi d’avena vecchio stile
  • 1/2 tazza di caramelle m&ms
  • 1/2 tazza di gocce di cioccolato
  • bulbi oculari di caramelle, per guarnire (opzionale)

Indicazioni:

  • Imburrare leggermente il fondo e i lati di una teglia da 8×8 pollici. Foderare con carta da forno (il burro aiuterà la pergamena a non muoversi).
  • In una ciotola o nella ciotola di una planetaria dotata di attacco a foglia, sbattere burro, zucchero, burro di arachidi, miele e vaniglia fino a ottenere un composto spumoso e di una o due tonalità più chiaro.
  • Raschiare i lati della ciotola, quindi aggiungere l’uovo e il tuorlo, mescolando fino a quando non saranno completamente incorporati.
  • Aggiungere la farina, il sale e il bicarbonato di sodio e mescolare a bassa velocità fino quasi a incorporarli, quindi aggiungere l’avena e mescolare brevemente solo per distribuirli uniformemente. Aggiungere m&ms e gocce di cioccolato e mescolare con una spatola di gomma, raschiando eventuali pezzetti di farina secca che potrebbero essere rimasti sul fondo o sui lati della ciotola.
  • Versare l’impasto nella teglia preparata, usando la spatola per premerlo uniformemente fino ai bordi. Coprire e raffreddare per almeno 2 ore o durante la notte.
  • Preriscaldare il forno a 350 gradi F. Lasciare riposare l’impasto freddo a temperatura ambiente per un po’ mentre il forno si preriscalda.
  • Cuocere per 33-37 minuti o fino a quando la parte superiore è gonfia e non sembra più cruda, e i bordi iniziano appena a dorarsi.
  • Sfornare e posizionare la teglia su una gratella per raffreddare, quindi utilizzare la pergamena per sollevare le barrette dalla teglia per metterle sulla griglia per farle raffreddare completamente prima di tagliare a quadrati Le barrette rimanenti si conservano, refrigerate in un contenitore ermetico, per un massimo di 5 giorni.
  • Hai fatto questa ricetta?

    Fateci sapere cosa ne pensate!
    Lascia un commento qui sotto o condividi una foto e taggami su Instagram con l’hashtag #loveandolio d’oliva.

    Potrebbero esserci link di affiliazione in questo post. Partecipiamo all’Amazon Services LLC Associates Program, un programma pubblicitario di affiliazione progettato per fornire un mezzo per guadagnare commissioni collegandoci ad Amazon.com e ai siti affiliati.

    Articoli correlati

    - Advertisement -

    Latest Articles